Vai ai contenuti
Attenzione!! Sei sul vecchio sito dell'Università degli Studi di Udine. Vai al sito nuovo
Home page Università di Udine
Corsi di laurea Mappa del sito Dipartimenti URP Help desk Sistema bibliotecario Cercapersone Servizi informatici
Home Strutture Centri interdipartimentali di ricerca Centro Interdipartimentale di Ricerca...
Dimensione del testo: A A A A

Dipartimenti area scientifica

Dipartimenti area umanistica e della formazione

Dipartimenti area medica

Dipartimenti area economico - giuridica

Centri di eccellenza

Centri interdipartimentali di ricerca

Azienda Agraria

Altre Strutture di ricerca

Centro internazionale sul plurilinguismo

Sistema bibliotecario di Ateneo

Centri di servizio comune

Commissione Ricerca

Centro Interdipartimentale di Ricerca sulla Pace "Irene"

IL PERCHÉ DI UN CENTRO DI RICERCA SULLA PACE ALL’UNIVERSITÀ DI UDINE


I problemi della società odierna, complessi e profondi, richiedono un approccio multilaterale e scientifico, lo sviluppo di tecniche nonviolente per la risoluzione dei conflitti e un ripensamento profondo e sistematico. Con la costituzione del Centro interdipartimentale di Ricerca sulla Pace IRENE, l’Università degli Studi di Udine intende farsi attivamente carico di una responsabilità civile e globale, fornendo il proprio contributo metodologico a una ricerca scevra da pregiudizi ideologici, aperta al confronto con istanze diverse, all’ascolto e alla collaborazione.

Cosa intende essere IRENE

Come Centro interdipartimentale, IRENE non reclama una qualsivoglia esclusività, ma al contrario offre a chi abbia desiderio di contribuire all’ideazione e realizzazione di progetti di ricerca sulla pace una piattaforma accessibile a colleghe e colleghi, studentesse e studenti di ogni facoltà e dipartimento, come anche a esterni all’Università, che si riconoscano nelle finalità del Centro.

Dall’art. 2 del Regolamento di IRENE

Il Centro si propone di studiare le condizioni sociali, economiche, tecnico-scientifiche, linguistiche e culturali per la realizzazione di una convivenza pacifica tra i popoli, favorendone la realizzazione, con particolare riguardo al Friuli Venezia Giulia e al territorio dell’Alpe Adria, nel suo contesto europeo. Il Centro intende fondare la sua attività sul riconoscimento delle diversità culturali dei popoli come valore e patrimonio comune dell’Umanità.

 

WHY DOES UDINE UNIVERSITY HAVE A CENTRE FOR RESEARCH ON PEACE?


The problems facing contemporary society are complex and deep-seated. They require a multilateral scientific approach, the development of non-violent techniques for healing conflicts, and profound, systematic rethinking. In creating the Interdepartmental Centre for Research on Peace, Udine University intends to take an active part in civil and global responsibility. Its methodological contribution favours research free of ideological prejudice, willing to dialogue with different approaches, to listen and to work together.

What does IRENE aim to be?

As an interdepartmental body, IRENE has no claim to exclusivity. On the contrary, those who
want to contribute to the conception and realization of research projects concerning peace find in it a platform accessible to those fellow academics and students of every department and faculty, as well as outsiders to the University, who subscribe to the Centre's aims.

From IRENE’s Regulations, Art. 2 Purposes

The Centre aims to study the social, economic, technical, scientific, linguistic and cultural conditions necessary to create peaceful coexistence between peoples and to favour its realization, with special reference to Friuli Venezia Giulia and the area of Alpe Adria, in its European context. The Centre intends to base its activity on the recognition of the cultural diversity of peoples as a positive value and heritage of mankind.

email: irene@uniud.it

Credits